Crea sito

Tag: tecnologia

0

Gruppi facebook. Non sarai disturbato come prima. Cambia la modalità di invito.

le persone che sono state aggiunte al tuo gruppo ma non l’hanno mai visitato verranno mostrate nella sezione Inviti della lista dei membri, visibile solo agli amministratori e ai moderatori. Non verranno considerate membri fino a quando non avranno accettato l’invito. Ciò significa che non saranno più incluse nel numero totale di membri del gruppo, pertanto potresti vedere una diminuzione del numero di membri complessivi.

0

Privacy Policy regolamenti dell’invio ed dei dati personali.

I dati personali: qualsiasi informazione concernente una persona fisica identificata o identificabile ( ‘persona’); una persona identificabile è una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare mediante riferimento ad un numero di identificazione o ad uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, psichica, economica, culturale o sociale;

0

L’Italia partecipa ad Expo Astana 2017

Il progetto definitivo del Padiglione italiano definisce la modalità di rappresentazione esclusivamente attraverso contenuti audio/video e multimediali, con esclusione dell’assegnazione di spazi espositivi e con limitate possibilità di collocare installazioni fisiche presso il Padiglione; quest’ultima possibilità sarà gestita dall’Amministrazione a proprio insindacabile giudizio, sentiti eventualmente il progettista e il curatore del Padiglione stesso.

1

Si riapre il discorso delle scie chimiche e chi lancia l’allarme è proprio un’autorità..

Si riapre il discorso delle scie chimiche e chi lancia l’allarme è proprio un’autorità..

La modificazione del clima è attuabile, potrebbe essere uno strumento di guerra. no è detto che tutte le scie che vediamo nel cielo siano chimiche, ma bisogna fare molta attenzione in alcuni momenti e luoghi.

Una spiegazione chiara e logica che potrebbe riaprire il discorso dei complottisti che da anni si sono accaniti su questo discorso.

Il Generale Fabio Mini, illustra a grandi linee le metodologie di manipolazione del clima, e la mentalità dei militari.

0

Anche Google e You tube a lutto per il terremoto.

Come negli attentati di Parigi, google e You tube, sono a lutto..

Aprendo le loro pagine noterete il simbolo del lutto e del cordoglio in nero, questo simbolo oramai famoso (purtroppo) che viene usato come rispetto per quel tipo di tragedie che tocca tutti.

“Siamo vicini alle vittime del terremoto e alle loro famiglie”, così si legge sulla Home Page di Google.