Crea sito

Tag: nuove leggi pensioni

0

Riforma Pensioni,ecco i lavori usuranti accettati e gli emendamenti approvati.

Eccola lista completa. (restano invece esclusi coloro che utilizzano la pensione anticipata per lavoratori precoci con 41 anni di contributi). In base alle stime del Governo, la misura riguarda in tutto 14.600 soggetti nel 2018, che crescono a oltre 20mila unità negli anni successivi.

google.com, pub-6520917625538618, DIRECT, f08c47fec0942fa0
0

Riforma pensioni: Cosa cambia. Molte novità

“E’ urgente aumentare la no tax area e allargare la platea dei beneficiari della quattordicesima – prosegue – bisogna inoltre intervenire a sostegno di coloro che svolgono lavori usuranti o hanno cominciato da ragazzi. Infine, vanno corrette le leggi sbagliate che impediscono le ricongiunzioni gratuite. L`Ape è nei fatti un prestito, un marchingegno che non può funzionare come soluzione generale al tema della flessibilità in uscita. Del resto è facile capire che l`idea che ci si debba indebitare alla fine dell`età lavorativa, con un prestito da restituire in 20 anni sulla stessa pensione, è un`idea contraria alla naturale propensione delle persone. Non c’è dubio quindi che sarà un fiasco e c’è anche il rischio di dare alle aziende uno strumento che può rivelarsi un capestro per i lavoratori nei processi di ristrutturazione. Lavoratori ai quali verrebbe imposta l`Ape”.