Crea sito

Centrale nucleare di Tricastin. Allarme perdita scorie. Chiuso reattore.

Avevano mentito sull'efficienza del reattore n:1 della centrale nucleare di Tricastin a due passi dall'Italia.

Centrale nucleare di Tricastin. Allarme perdita scorie. Chiuso reattore.

Avevano mentito sull’efficienza del reattore n:1 della centrale nucleare di Tricastin a due passi dall’Italia.


Il reattore fatiscente n. 1 di Tricastin, che ha beneficiato di oltre 5 mesi di riparazioni e dei cosiddetti aggiornamenti degli standard di sicurezza, è andato in fallimento da mercoledì 19 febbraio alla fine del pomeriggio. EDF ha affermato che era buono per il servizio e che aveva ottenuto la convalida per un’estensione oltre 50 anni.


Mentre questo reattore nucleare viene utilizzato come test nazionale per ottenere l’estensione a 50 anni dell’intera flotta nucleare di reattori da 900 MW, un mese fa EDF ha trasmesso una notizia falsa .

L’ingegnere nucleare ha affermato che tutto funzionava correttamente e a pieni voti e che questo reattore n. 1 aveva ottenuto il via libera da ASN, mentre l’ispezione e la decisione dovevano aver luogo nel giugno 2020.

Misuriamo il divario tra gli annunci ufficiali della nucleocrazia e la realtà sul campo. Sul retro della salute e della vita dei residenti e dei territori ovviamente.
Leggi la notizia ufficiale per intero qui.

evidenziatoredelweb

Sono un blogger e non un giornalista...!! BLOGGER, altruista, gentile estroverso e contro ogni forma di male verso i deboli. amo la natura, gli animali e sono contro il nucleare... dimenticavo.."mi piacciono le belle donne" sono sincero perlomeno..

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.