Crea sito
L'Evidenziatore Del Web

Carte prepagate. Adeguamento 3D Secure 2.0:di cosa si tratta.


Oggetto: Adeguamento 3d Secure 2.0: di cosa si tratta

Gentile Cliente,

come ti abbiamo anticipato nel mese di giugno, a partire dal 31 ottobre 2020 tutte le tue operazioni di pagamento effettuate online con la tua carta prepagata emessa da CartaLIS IMEL S.p.A. saranno sottoposte alla cosiddetta Autenticazione Forte, meglio conosciuta come “Strong Customer Authentication” così come previsto dalle disposizioni normative in materia di PSD2.

L’Autenticazione Forte è un sistema di sicurezza aggiuntivo che ti permette di essere identificato in maniera univoca ogni qualvolta effettui un pagamento online con la tua carta prepagata emessa da CartaLIS IMEL S.p.A. e che permette pertanto di ridurre i rischi legati all’esecuzione di operazioni fraudolente da parte di soggetti terzi non autorizzati.

L’utilizzo di misure di Autenticazione Forte prevede che gli utenti, che effettuano disposizioni di pagamento online, devono autenticarsi attraverso due o più strumenti classificati come:

1.    “Conoscenza”, ad esempio la password personale o il PIN che solo l’utente conosce;

2.    “Possesso”, una password temporanea (c.d. One Time Password) generata tramite token mobile (una APP su smartphone) o token fisico (ad esempio una “chiavetta”), e valida per un solo utilizzo;

3.    “Inerenza”, qualcosa di univoco che contraddistingue l’utente come ad esempio la sua impronta digitale.

Pertanto, a partire dal 31 ottobre 2020, quando effettuerai un pagamento online con la tua carta prepagata emessa da CartaLIS IMEL S.p.A. ti sarà inviata una notifica/SMS sul tuo cellulare.

Se su quest’ultimo è installata l’applicazione di mobile banking (per l’utilizzo della quale dovrai sottoscrivere apposito contratto) ed il tuo cellulare consente il riconoscimento biometrico (impronta digitale) la transazione si concluderà tramite Autenticazione Forte con i fattori di possesso ed inerenza.

Nel caso in cui il tuo cellulare non fosse abilitato alla lettura dei dati biometrici, riceverai una OTP (One Time Password) tramite SMS che, aggiunta ad un codice personale che solo tu conosci, consente di concludere l’operazione con autenticazione forte. L’SMS e la notifica conterranno i dati relativi all’importo della transazione che vorrai effettuare, al beneficiario a favore del quale vuoi effettuare il pagamento ed il codice univoco per il collegamento dinamico.

CartaLIS IMEL S.p.A.

Il servizio di erogazione e distribuzione di moneta elettronica è fornito da CartaLIS IMEL S.p.A. tramite le carte prepagate da essa stessa emesse, anche in collaborazione con partner terzi. Documento di Sintesi disponibile annualmente su Home Banking e su APP. Foglio Informativo disponibile presso i Tabaccai PUNTOLIS convenzionati con CartaLIS IMEL S.p.A. e nella sezione “Trasparenza, Privacy e Reclami” del sito www.lottomaticard.it unitamente alle condizioni economiche e contrattuali.

CARTALIS IMEL S.p.A.

Sede legale: via Roberto Bracco, 6 – 20159 Milano | T +39 02 210451 | PEC [email protected]

Società con socio unico soggetta all’attività di direzione e coordinamento da parte di Lottomatica Holding S.r.l., quest’ultima con sede legale in viale del Campo Boario, 56/D 00154 Roma | Capitale Sociale euro 56.600.000,00 (i.v.) | Aderente al “Gruppo IVA B&D Holding” con P. IVA 02611940038 | C.F. e Iscrizione Reg. Imp. Milano 08658331007 | REA MI-2566220 Iscritta al n. 1 dell’Albo degli IMEL, di cui all’art. 114-bis e ss. del D.lgs. n. 385 del 1 settembre 1993 (T.U.B.).

ATTENZIONE ALLE TRUFFE!

Ti ricordiamo che le policy di sicurezza di CartaLIS IMEL S.p.A. non prevedono in nessun caso la richiesta tramite posta elettronica e/o SMS né di codici di internet banking (Codice Internet e PIN Internet/password) né di codici di sicurezza della carta (Pin, Puk). Tali codici, se richiesti, NON dovranno essere inseriti su alcuna pagina/sito internet ad esclusione del dominio CartaLIS (ricordati di verificare che il dominio inizi per HTTPS così da utilizzare il relativo certificato, la cui funzione è anche quella di garantire l’identità del server a cui si sta collegando). Tutte le informazioni sui criteri di protezione informatica adottati e consigli utili per individuare e difendersi da tentativi di frode informatica sono consultabili nella sezione dedicata alla Sicurezza sul sito Lottomaticard.it. CartaLIS IMEL S.p.A. richiede inoltre di consultare costantemente il saldo e la lista dei movimenti della tua carta prepagata e di attivare i servizi SMS.  Se ricevi una richiesta o una comunicazione anomala, valutane con attenzione la fonte. In caso di dubbi, prima di rispondere, contatta il Servizio Clienti attraverso i canali ufficiali.

Pubblicato da evidenziatoredelweb

Sono un blogger e non un giornalista...!! BLOGGER, altruista, gentile estroverso e contro ogni forma di male verso i deboli. amo la natura, gli animali e sono contro il nucleare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.