Crea sito

Tag: ventimiglia

0

Sei a piedi e non sai come andare a lavorare a Monaco.?

Questo gruppo è rivolto con lo scopo di ottemprare alle continue mancanze della linea ferroviaria che non permette ai lavoratori una vita tranquilla ormai da anni. S.A.S. Il principe Alberto II spinge da anni perchè i lavoratori sul suo territorio viaggino assieme, con lo scopo di permettere più fluidità di traffico e soprattutto per diminuire le emissioni dei gas di scarico dei mezzi di trasporto. Tutto questo ci ha fatto riflettere ed è nata questa iniziativa, con la speranza di ottenere riscontri positivi dagli aderenti al gruppo.

0

VIDEO: L’Italia attacca la Francia e chiede a Macron di svegliarsi..

Noi chiediamo all’Unione Europea, all’Europa, di farsi carico non solo di questa spesa ma di questo fenomeno, che inevitabilmente coinvolge per ragioni geografiche l’Italia, che è alla frontiera dell’Unione Europea, ma che proprio perché è un Paese membro deve essere aiutato da tutti.

0

Valle Roya, Valle del Nervia e del Verbone furono francesi per un breve periodo nel dopo guerra.

Alla fine della seconda guerra mondiale l’esercito francese di De Gaulle occupò militarmente tutta la Valle Roya e le Valli del Nervia e del Verbone (Vallecrosia) spostando il confine sul torrente Borghetto alla periferia di Bordighera. Ventimiglia e tutto il suo entroterra vennero così di fatto annesse ed entrarono a far parte dello stato francese.

0

Ventimiglia Centro Storico. Premio San Michele 2017

Domenica avrà luogo nel Centro Storico un’altra giornata organizzata e preparata dalla ragazze di Wilma.Anche quest’anno i bambini potranno vivere nella splendida cornice della città alta una giornata da favola ……..una full immersion nel regno fatato dei loro sogni……Biancaneve e Peter Pan,Cappuccetto Rosso e Hansel e Gretel saranno li a distribuire caramelle e dolciumi .

0

Pasquale, contadino di Dolceacqua costruisce pannello solare: migranti in coda per ricaricare i cellulari.

Giorni duri per Ventimiglia e la sua frontiera in quei giorni di qualche mese fa, quando la Francia decise di chiuderla.

Ma il nostro cittadino Pasquale, come di solito sono tutti gli italiani, inventa un sistema a pannello solare per poter ricaricare i cellulari dei migranti a costo zero.

Un gesto intelligente e umano.
Un video molto ben spiegato che potrebbe servire a molti.

0

Intervista a Sara: Presidio No Border “La Bolla” Ventimiglia-Menton

Sara, un’attivista volontaria del presidio permanente La Bolla racconta perché si trova lì e, con grande chiarezza e competenza, ci dona una riflessione su immigrazione ed accoglienza.
Dice: che noi giovani paghiamo le tasse in Italia per non ricevere nulla, allora decide di mettersi in gioco..
Un video lungo e che chiarisce esattamente il malessere dei giovani. Non vuol dire che vuole essere contro le istituzioni, ma che purtroppo non fanno niente per aiutare..

0

Ventimiglia, tanto criticata ma sempre la preferita.

Questo enorme problema è causato dalla politica, e dunque prendetevela con lei, non con la città.

La state distruggendo, anni e anni di sacrifici di molte persone che si sono fatti in quattro per difenderla, adesso in neanche un anno la stiamo distruggendo.

Dobbiamo renderci conto che siamo in pieno agosto e che se ci sono auto parcheggiate ovunque, persone che girano per la città un pò distratti e magari anche arroganti e maleducati..tutto questo fa bene a una città dove non offre molto al turismo a livello di servizi, dove per anni si è pensato solamente a speculare..