Crea sito

Tagged: sociale

0

Sindaco di Ventimiglia. MAI, e ripeto MAI, si è negato il cibo a nessuno.

Non ci sono cittadini di serie A o B siano essi residenti o persone migranti: i principi di legalità e sicurezza ai fini della convivenza civile valgono per tutti. Sono i ventimigliesi che reggono il colpo e fanno accoglienza e meritano non solo rispetto ma anche di vivere in una città dove l’ospitalità e l’assistenza siano gestite e organizzate al meglio.

0

Pasquale, contadino di Dolceacqua costruisce pannello solare: migranti in coda per ricaricare i cellulari.

Giorni duri per Ventimiglia e la sua frontiera in quei giorni di qualche mese fa, quando la Francia decise di chiuderla.

Ma il nostro cittadino Pasquale, come di solito sono tutti gli italiani, inventa un sistema a pannello solare per poter ricaricare i cellulari dei migranti a costo zero.

Un gesto intelligente e umano.
Un video molto ben spiegato che potrebbe servire a molti.

0

Riforma pensioni: Cosa cambia. Molte novità

“E’ urgente aumentare la no tax area e allargare la platea dei beneficiari della quattordicesima – prosegue – bisogna inoltre intervenire a sostegno di coloro che svolgono lavori usuranti o hanno cominciato da ragazzi. Infine, vanno corrette le leggi sbagliate che impediscono le ricongiunzioni gratuite. L`Ape è nei fatti un prestito, un marchingegno che non può funzionare come soluzione generale al tema della flessibilità in uscita. Del resto è facile capire che l`idea che ci si debba indebitare alla fine dell`età lavorativa, con un prestito da restituire in 20 anni sulla stessa pensione, è un`idea contraria alla naturale propensione delle persone. Non c’è dubio quindi che sarà un fiasco e c’è anche il rischio di dare alle aziende uno strumento che può rivelarsi un capestro per i lavoratori nei processi di ristrutturazione. Lavoratori ai quali verrebbe imposta l`Ape”.

Vai alla barra degli strumenti