Crea sito

Pasquale, contadino di Dolceacqua costruisce pannello solare: migranti in coda per ricaricare i cellulari.

Pasquale, contadino di Dolceacqua costruisce pannello solare: migranti in coda per ricaricare i cellulari.

Giorni duri per Ventimiglia e la sua frontiera in quei giorni di qualche mese fa, quando la Francia decise di chiuderla.

Ma il nostro cittadino Pasquale, come di solito sono tutti gli italiani, inventa un sistema a pannello solare per poter ricaricare i cellulari dei migranti a costo zero.

Un gesto intelligente e umano.
Un video molto ben spiegato che potrebbe servire a molti.

Ventimiglia, costruisce pannello solare: migranti in coda per ricaricare i cellulari
Pasquale, contadino di Dolceacqua (Imperia), ha costruito un sistema composto da un pannello solare, che permette di ricaricare i cellulari delle persone che da ormai dieci giorni vivono sugli scogli tra Ventimiglia e Mentone. “Ieri ho ricaricato almeno una cinquantina di telefoni” dice. I migranti si mettono in coda e aspettano il proprio turno

di Alberto Marzocchi
Fonte repubblica

Facebook Comments

evidenziatoredelweb

Sono un blogger e non un giornalista...!! BLOGGER, altruista, gentile estroverso e contro ogni forma di male verso i deboli. amo la natura, gli animali e sono contro il nucleare... dimenticavo.."mi piacciono le belle donne" sono sincero perlomeno..

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.