Crea sito

La scuola distrutta è il simbolo più doloroso di un popolo perennemente ingannato beffato ed ucciso.

scuola crollata

La scuola distrutta è il simbolo più doloroso di un popolo perennemente ingannato beffato ed ucciso.
Riprendiamo il testo scritto nel gruppo: Italia Francia insieme che ci ha fatto riflettere e lo pubblichiamo.
Che cosa ne pensate di questa ennesima vergogna all’italiana..?
Ecco il testo:

da Alessandro Anniballi
Cara Patrizia ti invio alcune mie riflessioni, ti saluto e ti ringrazio per il tuo entusiasmo, Alessandro
“Quella scuola distrutta è il simbolo più doloroso di un popolo perennemente ingannato beffato ed ucciso. Una scuola ci dicono “messa in sicurezza” crolla invece come crolla la nostra fiducia, inondata dal dolore. Amatrice, città natale dei miei nonni materni, aveva già subito un terremoto recente ed era tornata, almeno nel suo aspetto esteriore, il gioiello che è sempre stato. Se è vero che la Natura è imprevedibile l’uomo è purtroppo prevedibile nei suoi contorti giochi mistificatori mirati a beffarsi della vita e della bellezza. Oggi, in un epoca colma di risorse tecnologiche, l’Italia – paese a forte rischio terremoti – resta ancora un paese dove la sicurezza è solo nelle parole e nelle promesse che diventano poi speculazioni. Un perverso gioco con la morte che schiaccia la nostra speranza. Quante promesse? Quante buone intenzioni? Alla fine guardiamo attoniti non solo la forza della Natura ma la tracotanza dell’uomo”.

Facebook Comments

evidenziatoredelweb

Sono un blogger e non un giornalista...!! BLOGGER, altruista, gentile estroverso e contro ogni forma di male verso i deboli. amo la natura, gli animali e sono contro il nucleare... dimenticavo.."mi piacciono le belle donne" sono sincero perlomeno..

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.