Crea sito

Categoria: social

0

ATTENZIONE! Multivitaminici, perchè non assumerli. Interazioni, assorbimento, tossicità.

Alcuni prodotti possono anche contenere additivi e agenti di carica che possono causare problemi se assunti in grandi dosi o in assunzioni prolungate nel tempo.

Secondo le ultime statistiche del Centers for Disease Control and Prevention (CDC), oltre il 50 per cento della popolazione degli Stati Uniti assume una qualche forma di integratore alimentare ogni giorno, e circa il 40 per cento degli adulti statunitensi prende quotidianamente un multivitaminico. Ma nonostante il fatto che il Stati Uniti spendono cifre astronomiche per l’acquisto di integratori di tutti i generi, l’incidenza della maggior parte delle malattie croniche rimane invariata, mentre altre sono ancora in aumento.

0

Le donne musulmane in Australia spiegano come gli uomini dovrebbero picchiare le donne.

Proprio ieri alla stazione di Menton (Francia) ho visto un uomo picchiare la sua compagna perchè aveva un décolleté e si vedeva a malapena un pò di seno..una cosa normalissima per noi occidentali. Premetto che chi picchia le donne non merita di vivere in questa società. Ma quello che mi ha fatto scalpore..è che lei non ha reagito e si è tenuto lo schiaffo senza reagire..

0

Dal 2018 cambia tutto. Molti negozi cinesi chiuderanno con il Regolamento REACH.

Se importi o produci sostanze chimiche hai l’obbligo di registrarle. Dunque tempi duri per cinesi. Basta andare in uno dei loro negozi e senti quell’odore forte di plastica..Sarà nocivo secondo voi..?

0

Pedofilia. Fate molta attenzione anche se non si tratta di vostro figlio. Occhi aperti..!

Un esperimento sociale dimostra che gli italiani non sono molto molto attenti ai figli degli altri.
Purtroppo non tutti si sono accorti del “pericolo” che poteva passare la bimba” ma grazie invece ad una signora che silenziosamente ha seguito gli eventi, riesce a sventare un dramma..

0

Yoga, tai chi e meditazione.. lasciano la loro firma nei geni e combattono lo stress fin nel DNA

I soggetti esposti ad un evento stressante, presentano un’attivazione del loro sistema nervoso simpatico (SNS), che a sua volta determina un’aumentata produzione di fattore nucleare kappa (NF-kB), una sostanza in grado di regolare l’espressione dei geni.
NF-kB ‘traduce’ gli effetti dello stress a livello molecolare, attivando i geni che codificano per le citochine, proteine infiammatorie che determinano infiammazione a livello cellulare. Questa reazione, di certo utile per fronteggiare un evento stressante, nelle situazioni ‘fight-or-flight’ (lotta-o-fuga), se diventa persistente può portare ad una serie di problemi quali un aumentato rischio di tumori, un invecchiamento accelerato o disturbi psichiatrici, come la depressione.